Fermati al mulino

31 ottobre 2007/8/9 [Permalink]

lunedì, 2 novembre 2009
Categoria [Piccole pesti/]

3Omar

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [1

Omar racconta Cappuccetto rosso [Permalink]

martedì, 27 ottobre 2009
Categoria [Piccole pesti/]

Cappuccetto rosso

Upo am nonna

Upo am tata

Nonno pum pum upo

Scarabocchiato da: sakscia

Imboscata magica [Permalink]

mercoledì, 14 ottobre 2009
Categoria [Piccole pesti/]

All'uscita dall'asilo Enrico sente due bimbi parlare di un'inboscata da tendere ad un'altro bambino. Enrico subito ripete la parola mai sentita prima, ed io gli chiedo se ne conosce il significato.

Enrico: "un'imboscata è quando fai una magia e fai crescere tanti alberi nel bosco"

Scarabocchiato da: sakscia

Bambinate [Permalink]

domenica, 13 settembre 2009
Categoria [Piccole pesti/]

Talvolta assistiamo a scenette che non si possono non raccontare, e visto che lo ha fatto già Nicola egregiamente, è inutile che mi cimenti pure io

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [1

Dopo l'incontro di boxe [Permalink]

domenica, 31 maggio 2009
Categoria [Piccole pesti/]

dopo l'incontro di boxe
 
 
 
 
il
 
 
il pestato

 Ovviamente è uno scherzo, Omar è un terremoto e va a sbattere ovunque.
 

Scarabocchiato da: sakscia

31/10/2008 [Permalink]

martedì, 3 febbraio 2009
Categoria [Piccole pesti/]

Non riesco a decidere: qual'è il più bello?

soffio!!!

il gestore del blog, nonché censore massimo, è pregato di aggiornare i link!!!!

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [1

Non credevo che due fratelli potessero essere così diversi [Permalink]

sabato, 20 dicembre 2008
Categoria [Piccole pesti/]

belli di mamma

 
Enrico: scuro di carnagione, di occhi e di capelli, alto e magro 
 
Omar: biondo e dalla pelle bianchissima, grande e grosso
 
                                        Enrico: ha conosciuto il pediatra dopo aver iniziato l'asilo

Omar: Omar ha preso di tutto, speriamo migliori col tempo

     Enrico: sensibilissimo alle cose calde, ma lo puoi lavare col ghiaccio 

Omar: si ustiona senza dire baf, ma non può sopportare l'acqua fredda
 
Enrico: un angioletto fino ai 3 anni
 
Omar: una canaglia capricciosissima

          Enrico: timido e spaventato della sua stessa ombra   
 
Omar: socievole e pure troppo spericolato

 Enrico: una trottola umana
 
Omar: dopo un giro su se stesso è già storno
 
Enrico: ha lo stomaco delicato, si va dal rigurgito del latte al mal d'auto
 
Omar: mai vomitato, per ora
 
Enrico:  ha passato in consegna ad Omar peluche e macchinine intatte
 
Omar: si coccola ogni peluche che trova e con le macchinine ci fa pure le pappe
 
 Enrico: vive con niente   
 
Omar: mangia per 2
 
 

belli di mamma

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [3

Enrico fa...Omar disfa [Permalink]

giovedì, 11 dicembre 2008
Categoria [Piccole pesti/]

Natale si avvicina, e approffitando della presenza della nonna e della tosse che costringe Enrico a casa, ci siamo cimentati nell'addobbo dell'albero.

Il problema è che Omar trova l'albero un gioco bellissimo, pieno di palline, fiocchi e luci colorate! Quest'anno avremo un albero diverso ogni giorno, olé!


 

Natale 2008

Scarabocchiato da: sakscia

Data prevista del parto: 31/10/2007 [Permalink]

giovedì, 30 ottobre 2008
Categoria [Piccole pesti/]

08.30 Nicola ed io portiamo Enrico all'asilo, rassicurandolo che per l'una sarei andata a prenderlo...

09.00‭‭ ‪‎‫in ospedale per il primo monitoraggio ovviamente ci perdiamo e arriviamo in ritardissimo, da bravi ci sediamo ad aspettare, fino a quando ci viene il dubbio che forse ci hanno già chiamati, mentre ci aggiravamo per il Labirinto...

10.00  finalmente posso sentire il cuoricino del  mio bimbo, che non sta fermo un secondo. La cosa dura un'ora quindi per passare il tempo mi metto a controllare l'intervallo di tempo fra le contrazioni, a cui sono avezza già da un paio di mesi. Strano sono regolarissime, penso. Una ogni 10 minuti. Ogni 9. Ogni 8. Avverto  l'infermiera, che per qualche misterioso motivo, non vede traccia di contrazioni regolari nel tracciato. Boh...

11.00 ecografia, tutto ok, mi danno appuntamento dopo 2 giorni per un'altro monitoraggio. Si torna a casa, in tempo per mangiare qualcosina e andare a prendere Enrico, ingenuamente penso.
Prima di uscire, mi fermo in bagno, perché sento un dolore al basso ventre, come quando scappa la popò. Sorpresa: sanguino...

11.30 visita ginecologica (ancora mi chiedo perché non prima) e altra sorpresa: sono di 8 cm e pronta per sfornare il pupo. Il cliente, anzì la partoriente ha sempre ragione!!!
Morale: mai fidarsi ciecamente della tecnologia.
Si va direttamente in sala parto senza passare dal via, ossia niente borsone coi vestiti che è rimasto a casa, e non c'é tempo di andarlo a recuperare. Purtroppo non c'é nemmeno il tempo per l'epidurale. Insomma la mia "bella" esperienza del tutto naturale l'ho già fatta, e non ci tenevo a ripeterla.
Mi fanno spogliare completamente e indossare un camicione di quell aperti dietro...:-(

12.30circa "Signora deve entrare nell'ordine dell'idea che deve partorire, ormai il più è fatto e non si torna indietro", parole dell' ostetrica. Tralascio volontariamente di descrivere il mio stato d'animo e il dolore delle contrazioni

13.30 L'ostetrica mi rompe le acque...

14.01 2 spinte "giuste" e Omar è fuori, piange.

Un anno dopo...

Omar

Scarabocchiato da: sakscia

Ci siamo quasi... [Permalink]

sabato, 11 ottobre 2008
Categoria [Piccole pesti/]

...stiamo per tagliare il primo traguardo!!!

Scarabocchiato da: sakscia

Prodezze [Permalink]

domenica, 26 novembre 2006
Categoria [Piccole pesti/]

A 2 anni (abbondanti) la creatività si esprime con:
legnetti:


pennarelli:



"didò":


Ovviamente nell'ultimo caso lo zampino della mamma è più che evidente, ma Enrico mi suggeriva che animali fare, con quali colori e mi aiutava quando c'era da schiacciare o da fare i "rotoloni".
Sono tornata, contenti? e senza più calcoli astrusi nei commenti! Avere un marito del mestiere servirà pure a qualcosa?!

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [10

Intervallo [Permalink]

martedì, 5 settembre 2006
Categoria [Piccole pesti/]

 


   Enrico festeggia i 2 anni a Lavarone

 

 

 

 

 

 

   Enrico compie 2 anni ad Arco

 

 

 

 

 

 

 

   Arco, piscina dei nonni

 

 

 

 

 

   Lavarone, Parco del Palù con la nonna

 

 

 

 

 

 

 

 

   Lavarone, Forte Belvedere coi nonni 

 

 

 

 

 

 


   Lavarone, Forte Belvedere

 

 

 

 

 

   Lavarone, Monte Belem col nonno, panorama della Valsugana

 

 

 

 

 

 

   Lavarone, Monte Belem  

 

 

 

 

 

 

 

 

   Lavarone beach

 

 

 

 

 

 

 

 

   Lavarone 

 

 

 

 

 

 

 

Ps: purtroppo non ci sono foto del mare e del Lago di Garda, perché purtroppo la macchina fotografica è facilissima da dimenticare ;-) 

 
Ho aggiunto le foto in dimensioni "grandi": basta cliccare sulle foto piccole! 

 

 

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [6

Il mulino riapre (forse) [Permalink]

sabato, 2 settembre 2006
Categoria [Piccole pesti/]


Come post del rientro, ho deciso di regalarvi una sequenza fotografica che dimostra 2 cose:


1. Enrico fa dei bellissimi castelli, assistito dalla mamma;


2. Enrico è un biricchino!!!



Vorrei postare le foto delle vacanze, ma solo all'idea di usare Gimp mi vien male. Perché uso il potentissimo e astruso Gimp per una cazzatina come ridimensionare le foto? Chiedetelo al Censore.

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [4

Enrico nuota come un cagnolino!!! [Permalink]

martedì, 20 giugno 2006
Categoria [Piccole pesti/]

E' solo la seconda volta che andiamo in piscina, e il piccolo ha già preso confidenza con l'acqua. Ovviamente devo sorreggerlo, visto che muove solo le gambe, e poi non vorrei che prendesse paura. Dovreste vederlo: è un amore. Adora l'acqua, ci starebbe ore, anche se trema e le labbra diventano viola. La prossima volta devo ricordarmi di portare la macchina fotografica.
Non vedo l'ora di andare da mia mamma, che ha una piccola piscina e che gli ha comprato i braccioli ;-)

Scarabocchiato da: sakscia

Ho scelto di vivere [Permalink]

lunedì, 15 maggio 2006
Categoria [Piccole pesti/]

A volte temo di rendere una visione distorta della mia vita con Enrico.
Non voglio spaventare le future mamme, mostrando una vita di privazioni, stravolta dall'arrivo di un piccolo dittatore. È da mettere in conto che con i bambini certe abitudini cambiano: un tempo non andavo mai a dormire prima delle 2, guardavo tanta tv e leggevo anche tutta la notte. Ora la tv è quasi sempre spenta (passano anche settimane senza che venga accesa, se non per 20 minuti di cartoni ogni tanto) e la notte preferisco dormire visto che con Enrico le giornate sono molto intense. Come potete vedere dagli orari dei post, non sto mai alzata oltre la mezzanotte.
Ora la notte mi piace il silenzio, e preferisco non far rumore per non svegliare il piccolino, ma volendo qualche cassetta o qualche programma in seconda serata possiamo ancora guardarli, magari spostando il mobile della tv, che è nella stanza accanto a dove si dorme.
SONO SCELTE, ho scelto di condurre una vita più equilibrata, ho cambiato stile di vita e sto meglio sia fisicamente che psicologicamente, ma nessuno mi obbliga a rinunciare a niente, ripeto: non vi spaventate!!!

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [8

Evento da festeggiare [Permalink]

lunedì, 24 aprile 2006
Categoria [Piccole pesti/]

Giornata da ricordare e da segnare sul calendario: io e le mucche non abbiamo più nulla in comune!!!

 
L'obbiettivo "no tetta" è stato raggiunto;

l'obbiettivo "- 10 chili" quasi;

ora manca solo l'obbiettivo "nanna nel lettino" ! 

 

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [4

Il mio orsetto [Permalink]

venerdì, 7 aprile 2006
Categoria [Piccole pesti/]

Mamma: "Come fa il cane?"
Enrico: "bau bau"
M: "e il gatto?"
E: "maooo"
M: "e la tigre?"
E: "arrrrr"   [col giusto tono]
M: "e il leone?"
E: "arrrrr"   [uguale alla tigre]
M: "e la mucca?"
E: "mmmmmmm"
M: "e il cavallino?"
E: "iiiiiii"   [fino a poco tempo fa faceva "mmmmm"]
M: "e la rana?"
E: "cra cra"
M: "e l'orsetto?"
E: ":-*"   [smack, un bel bacino]


Con questo vi saluto, torno in Trentino, quindi fin dopo Pasqua non so se riuscirò a postare, un bacione a tutti.

 

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [8

Mah... [Permalink]

mercoledì, 15 marzo 2006
Categoria [Piccole pesti/]


Se un bambino (un bambino a caso, si intende) di 21 mesi, nei libri e nelle riviste, cerca gli zero e le o (spesso confonendole) e tutto contento dice  "zeo" oppure "o", secondo voi sta leggendo?!?!?!?!
Inizialmente confondeva le Q maiuscole con le O, ma dopo che gli ho prontamente spiegato che la Q è una O col baffo ed è la prima lettera della parola "Quake" (parola che conosce benissimo e ripete spesso), Enrico non sbaglia più un colpo. Il prossimo passo sarà spiegargli la differenza fra numeri e lettere, o forse è troppo?

 

 

 

 

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [3

Ridi pagliaccio [Permalink]

lunedì, 27 febbraio 2006
Categoria [Piccole pesti/]

Enrico non è stato molto contento del travestimento, lo si può notare dalla faccina triste e truccata solo in parte.
Poverino, si era appena svegliato da un mini riposino e avrebbe decisamente preferito starsene nel letto.
Alla sfilata dei carri poi si è divertito, e mia mamma ha anche scattato delle foto in cui sorrideva; purtroppo abbiamo dimenticato la macchina digitale, sigh...
Nella foto non si può apprezzare il mio tocco di genio (del risparmio): le pantofoline rosse a forma di cagnolino, private della suola e infilate sopra le scarpe, peccato.

 

 

 

Scarabocchiato da: sakscia

Un chiodo fisso: le nanne [Permalink]

giovedì, 16 febbraio 2006
Categoria [Piccole pesti/]

Di una cosa son certa: non voglio più allattare, raggiungere questo obiettivo entro l'estate sarà difficile quasi come perdere 10 chili.
A giugno Enrico compirà 2 anni, credo che continuare a dargli il mio latte, gli farà più male che bene dal punto di vista educativo; la poppata è esclusivamente in funzione della nanna, ed è ormai giunta l'ora che cresca, in pratica che si addormenti da solo (o quasi).
Ho preso questa decisione qualche tempo fa anche per ragioni egoistiche: vorrei essere un po' più libera, meno indispensabile.
Da un paio di settimane sto mettendo in atto il mio diabolico piano, che consiste nel privare gradualmente Enrico della poppata, prima quella della sera, poi quella della mattina, infine quella del riposino pomeridiano.  Ho iniziato togliendo la tetta prima che prenda sonno e da una settimana non gliela do proprio. Inizialmente ha pianto, meno di quel che prevedevo, ma da qualche giorno sembra aver accettato la novità. Ora per addormentarsi, Enrico mi abbraccia forte forte e gioca con i miei capelli: è tenerissimo!!!
Il passo successivo sarà farlo dormire fino alle 8 circa senza che si svegli all'alba.

E' anche giunto il momento che si abitui a dormire nel lettino: una volta che si è addormentato profondamente lo solleviamo e lo corichiamo nel lettino; a questo sta pensando Nicola, perchè io mi intenerisco e lascerei dormire il tatino nel lettone. Spesso l'operazione "cambio letto" non va a buon fine, per 2 motivi:  mi addormento e Nicola se ne dimentica oppure Enrico se ne accorge e piange (non sempre piange quando se ne accorge, ma prova ad alzarsi e poi crolla addormentato :-).
Ecco quante ore il piccolo ha dormito nel suo lettino:

  • mercoledì 1h45
  • giovedì 2h30
  • venerdì 0h00
  • sabato 0h00
  • domenica 3h00
  • lunedì 0h00
  • martedì 5h00
  • mercoledì 6h15
E stanotte???

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [6

Con le mani... [Permalink]

giovedì, 19 gennaio 2006
Categoria [Piccole pesti/]

Appena nati, le manine fanno a pugni col mondo, per istinto le chiudiamo forte forte e stringiamo tutto. Dopo poche settimane il riflesso come è arrivato se ne va e le manine non si chiudono più su nulla, ma belle aperte attirano di più la nostra attenzione.
Aperte, chiuse, aperte, chiuse...mah...
Pian piano questo movimento inizia ad avere un senso, gli occhi mettono a fuoco tante cose belle da prendere!!! E' l'inizio della fine...
Il passo successivo è portare cio' che si afferra alla bocca, e quando finalmente riusciamo a passarlo nell'altra mano, non ci ferma più nessuno: il gioco si fa sempre più divertente! La mamma ha adesso un bel da fare a raccogliere la cose che lasciamo cadere, per non parlare di quando le lanceremo lontano lontano...

Enrico a giugno compirà 2 anni e la sua manualità sta facendo passi da giganti: svita e avvita i tappi delle bottiglie, schiaccia bottoni tasti e interruttori della luce, applaude, saluta, pizzica, indica, sfoglia e strappa, si mette il dito nel naso (non solo il suo), maneggia i pennarelli e imita il volo degli uccellini.
Qualche difficoltà la incontra con le posate, infilzare con la forchetta non sempre gli riesce e come gioco lo ha stufato, mentre il cucchiaiaino arriva in bocca praticamente vuoto.
Questo post è stato ispirato dalla cosa più bella che fanno le sue manine: quando di notte si sveglia, col suo paffuto tocco trova il mio viso e si riaddormenta sereno.

 

 Riuscirò mai a farlo dormire nel suo lettino?!?!?

 

 

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [8

Sempre più foto... [Permalink]

mercoledì, 18 gennaio 2006
Categoria [Piccole pesti/]

Il blog langue, i miei fedeli commentatori latitano, anche Nicola non ha nulla da dire (forse dovrei provocarlo ;-)). Dove siete finiti tutti?!?! Siete davvero così impegnati, da non avere il tempo di un salutino?!?!
Nicola mi ha fatto notare che le mie foto sono enormi e rallentano un casino il blog. Volevo quindi farvi sapere che mi sono messa d'impegno e le ho rimpicciolite tutte. Per festeggiare questo lieto evento vi rendo partecipi della gioia del mio bimbo sotto la neve. Qualche giorno dopo aveva la bronchite, ma come si fa a tenere in casa un cucciolo quando fuori nevica? L'esperienza insegna: ieri nevicava e ho resistito, ma quando oggi siamo usciti, dovevate vedere la sua faccina felice...

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [4

D'Artagnan [Permalink]

sabato, 14 gennaio 2006
Categoria [Piccole pesti/]

Mi dicono che è già Carnevale, quindi io ed Enrico stiamo provando il trucco. Non ho mai amato questo periodo dell'anno, e in particolare il Carnevale, forse perché da piccolina ero sempre malata, e una volta cresciuta travestirsi mi sembrava una cosa da bambini. Con Enrico, sto rivalutando il Carnevale e sto già pensando a come vestirlo, probabilmente ci cimenteremo in un classico: il pagliaccio. Un travestimento facile e che gli si addice!!! Anche perché così posso mettergli il maglione che gli ha regalato la nonna L.: rosso con strisce gialle e verdi; devo solo trovare dei pantaloni adatti e comprare una parrucca. Per le scarpe ho escogitato un barbatrucco: avete presente le scomodissime pantofole della Defonseca a forma di bestiolina? ne abbiamo un paio rosse a cui toglierò la suola e che infilerò sopra a delle scarpe normali: sono diabolica! Il problema sarà convincere Enrico a prestarsi al gioco, ma come vedete mi sono portata avanti...

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [1

L'è fora!!! [Permalink]

lunedì, 9 gennaio 2006
Categoria [Piccole pesti/]

Siamo finalmente tornati a casa!!!! tornare alla vita normale dopo l'ozio di questi giorni, non sarà facile. Ho previsto che per lavare e stirare la montagna di vestiti che strarippa dal cesto, mi ci vorrà un mese  (salvo bene accette visite materne: MAMMA, AIUTO!!!!!).


Enrico sta meglio, l'antibiotico sta facendo il suo lavoro, fin troppo bene. Da 2 giorni è letteralmente impazzito, non sta buono un secondo. Non è più il caro dolce bravo bambino di sempre: è un brigante della peggior specie :-) .  Arrivati a casa, si è subito messo all'opera rovesciando tutti i "lego"e tirando fuori i giochi man mano che li  mettevo a posto. Ha cercato di arrampicarsi sui cassetti!!! Ha messo il tappo nel bidet, aperto il rubinetto e ha trasformato il bagno in una piscina!!!  Spero sia una cosa passeggera, frutto della ritrovata salute e della troppe attenzioni dei nonni e della zia.

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [2

Dj Enrico [Permalink]

lunedì, 19 dicembre 2005
Categoria [Piccole pesti/]

Da qualche giorno Enrico ha scovato i nostri cd e le nostre cassette, che tenevamo in 2 cassettine di legno (quelle della frutta per intenderci). Non potete immaginare la gioia che si è dipinta sul suo visino a questa visione: tante scatolette tutte colorate da aprire e, purtroppo, da riordinare come piace a lui!!!
Devo premettere che da tempo aveva già capito che da quei cerchietti colorati e da quelle scatolette scure, usciva della musica, e che la musica è una cosa bella che fa ballare.
Ora il divertimento aumenta, perchè la scaletta può sceglierla lui, con qualche intervento censorio da parte mia (niente Pantera, Iron Maiden, insomma i cd del papà ;-) ).
Enrico si è così trasformato in un provetto dj:

  1. Let's ska, gruppi vari
  2. In utero, Nirvana
  3. Mellon Collie and the Infinite Sadness, Smashing Pumpkins
  4. The battle of L.A., Ratm
  5. Suicidal Songs, gruppi vari selezionati da Dade
  6. Tracks, Vasco Rossi (cd "sanmarinese", grazie Ivan)
  7. ..., Marilyn Manson (cassetta di cui ho perso i titoli)
  8. International Superhits, Green Day

Questo è quello che ci ha fatto ascoltare nell'ultima settimana, per la "gioia" delle orecchie della nonna!!!
Ogni tanto io ed Enrico la accontentavamo mettendo le videocessette dello zecchino d'oro che ci regalato; per fortuna ci sono le nonne, altrimenti il mio piccolino, quando andrà all'asilo si troverà impreparato su "Popoff" o "Il torero camomillo",  però saprà a memoria "2020" dei Timoria!!!

 

A breve una foto di mamma e figlio, versione  invernale!

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [6

Tutta colpa di Enrico!!! [Permalink]

mercoledì, 14 dicembre 2005
Categoria [Piccole pesti/]

Il mio cucciolino, disturbato dalla tosse, ha deciso che dormire 5 minuti il pomeriggio è più che sufficente, e che la sera la mamma deve stare nel lettone con lui. Essendo lui il capo, non posso che ubbidire e abbandonare (momentaneamente) uno dei miei trastulli: il blog ;-)
A mali estremi...ho convocato la nonna che, presa la prima corriera, è prontamente giunta in soccorso e ha inserito nel culetto del diavoletto una suppostina per calmargli la tosse.
Sembra funzionare, dorme!!!

Nota per gli interessati e i parenti: siamo stati dal pediatra, Enrico è sano. Non è stato possibile strappargli qualche altra parola, essendo una persona poco loquace e con la tendenza a bisbigliare; quindi anche se avesse detto qualcosa in più, col piccolo che strillava, non l'avrei sentito. Fortunatamente Enrico è forte e quindi il medico l'abbiamo visto solo per i bilanci di salute obbligatori, forse merito anche del mio latte!

Nota per le future mamme: vi consiglio di seguire il mio esempio, non c'è niente di meglio di una buona poppata di latte materno per non dover andare dal pediatra, e vedere la faccia spaventata del proprio cucciolo!!!

Nota per Nicola: quando finisce 'sta settimana?!?!

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [4

Dammi 3 parole... [Permalink]

sabato, 3 dicembre 2005
Categoria [Piccole pesti/]

Volevo rendere tutti partecipi dell'evoluzione del linguaggio in un cucciolo di uomo.
In realtà, Enrico é un po' indietro rispetto ai coetanei: E., che ha un mese in meno del mio tato, sa già dire Gesù e Maria, che soddisfazioni per una mamma...
 
Piccolo dizionario minimo Brigantese-Italiano:

mamma;
papà;
;
nonna;
ma = micio;
ba = cane;
accaca = orcocane;
appo = tappo;
kkku = cacca al culo;
ca!!! = rana;
baaa (schifato) = le immondizie, la sporcizia, i bidoni...
cia = ciao;
acce = grazie;


Solo alcune di queste paroline vengono ripetute spesso e in modo approriato. Nonna, ad esempio, l'ha detto solo 3 volte in vita sua, acce lo ripete come un scimmietta quando mi aiuta a svuotare la lavastoviglie, e cia lo dice quando ci sente salutare al telefono.
Noterete poi che mio figlio sa dire delle paroline davvero utili nella vita di tutti i giorni, in particolare accaca . Il prossimo passo saranno le bestemie, indispensabile intercalare veneto.

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [11

Metodi intimidatori [Permalink]

mercoledì, 30 novembre 2005
Categoria [Piccole pesti/]

Il piccolo dorme. Devo ammettere che per essere un viziato, il mio Enrico è proprio un bravo tatino (lo dicono anche le nonne, quindi...), piange incazzatissimo solo quando:

  1. non vuol addormentarsi senza tetta;
  2. si sveglia e non trova la mamma;
  3. la mamma c'é, ma è ora della tetta;

Stasera si è verificare il caso del punto 1, ma la mamma da qualche giorno ha trovato un subdolissimo metodo persuasivo..."Vado a prendere il palloncino!"
Ebbene sì, mio figlio ha paura dei palloncini!
Purtroppo c'è un inconveniente: subito dopo averlo detto mi sento terribilmente in colpa, poiché non avrei mai creduto di arrivare al punto di "minacciare" un bambino.
Avete idea di come può essere estenuante il pianto di un bimbo, soprattutto nel cuore della notte, o quando si vuole andare a scrivere un post?!?!?!

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [2

Com'é lontana l'estate... [Permalink]

martedì, 29 novembre 2005
Categoria [Piccole pesti/]

 

 Come potete notare ho imparato a mettere le foto, e come promesso ecco una  bellissima foto del nostro tatino versione nudista. Era così carino quel giorno che non ho resistito, ho postato però una visione posteriore: non vorrei che da grande si trovasse in imbarazzo a causa di foto un po' troppo discinte messe online da una mamma sprovveduta :-)

 

 

 

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [6

Action-Painting [Permalink]

sabato, 26 novembre 2005
Categoria [Piccole pesti/]

Il cucciolo si sta riprendendo e lo dimostra il furore artistico di ieri. Armato di pennarelloni (lavabili perché la mamma non è così scema!) ha colorato:

  1. il divano;
  2. la sua sedia piccolina;
  3. i libretti;
  4. il tappetone;
  5. una parete divisoria di legno;
  6. la sua faccina e le manine (questo  sempre!);
  7. la maglia;
  8. il frigorifero;

brandendo il color nero, ha poi inseguito la mamma; a questo punto è stato prontamente disarmato dal papà. Il morale della vicenda è: non lasciare i colori a tuo figlio quando è sotto la sorveglianza del papà!  A breve una foto dell'artista in erba.

Nicola, scherzo, non ti arrabbiare!!!

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [3

Viziato [Permalink]

martedì, 22 novembre 2005
Categoria [Piccole pesti/]

Sono triste, il mio tatino dorme malissimo,  lo sento  tossire in  continuazione. Anche questa notte ha dormito, poco e male, nel lettone. Enrico non ha mai voluto nè ciuccio nè biberon, quindi conosce 3 soli modi per rilassarsi e addormentarsi:

  1.  il mio seno (ebbene sì, lo allatto ancora);
  2.  toccarmi la bocca e il naso (mi soffocca!) con le sue paffute manine;
  3.  dormire sopra la mia faccia (con la spalla mi strozza!).

Dimostra così un attaccamento che, se non fosse così piccolo e innocente, definirei morboso per la sua mamma, cosa che non mi spiace affatto. Solo mi rattrista il pensiero di quando o per forza maggiore o per scelta, dovrò affrontare il distacco. Insomma questi sono momenti di grande intimità che mi riportano a quando il pupo era dentro il mio pancione o ai suoi primissimi mesi di vita.
Allo stesso tempo avrei tanta voglia di riprendermi il mio spazio nel lettone, visto che Enrico potrebbe dormire in un bellissimo, e praticamente nuovo, lettino!!!

 

Per completezza e per evitare che Nicola mi sbugiardi in un commento, i punti 2 e 3 ogni tanto li fa anche col suo papà

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [9

2 piccioni con una fava [Permalink]

lunedì, 21 novembre 2005
Categoria [Piccole pesti/]

Enrico ha la febbre :-( ... scriverò di Enrico.

Il mio bimbo non ha ancora compiuto 18 mesi e sa già sbucciare le clementine, anzì, dirò di più: adora sbucciare le clementine. Fin qui tutto bene, il problema è che non ne apprezza il gusto, quindi, le sbuccia a ripetizione, ma poi tocca a me e al suo papà mangiarle. Lui si diverte e noi ci rimpinziamo di buonissima vitamina C!!!

Scarabocchiato da: sakscia
4 chiacchiere [1

 
adopt your own virtual pet!

Categorie:
/

Il censore
(nonché marito)

Categorie: /

era
Powered By blojsom